Barcode Scanner: come sceglierlo?

Scritto il 22/08/2022

Per la massima produttività, è buona regola preferire lettori barcode che permettano di aggiungere dei caratteri dopo la lettura del barcode; in questo modo è possibile inserire, ad esempio, caratteri “Tab” o “Invio” dopo la lettura di un barcode per velocizzare l’inserimento delle righe documenti.

Importante: il lettore andrà quindi programmato per aggiungere al barcode letto:

  1. Una serie di caratteri TAB per passare sulla quantità
  2. Un carattere 1 per imporre la quantità unitaria
  3. Una serie di caratteri TAB per passare sulla riga successiva